Vendesi anima

 Posted by on 7 dicembre 2009  Add comments
Dic 072009
 

Già Burt Simpson l’aveva venduta all’amico Milhouse per poter acquistare un videogioco. E nel film della serie Don Camillo e Peppone c’è la vendita –  per 1000 lire e con tanto di contratto – dell’anima di un muratore comunista. Più recentemente, nel 2008, è stato l’americano Hemant Metha a mettere all’asta su Ebay la sua anima. Dalla vicenda Metha  ha poi tratto il libro “Ho venduto l’anima su eBay. La religione agli occhi di un ateo” che ha avuto un discreto successo editoriale.

L’ultima notizia in merito alla vendita di anime, arriva dal nostro paese. Ed sempre Ebay il luogo dell’asta. Corrado P., 23 anni di Molfetta, mette all’asta la propria anima “non ancora corrotta dal vizio e dal peccato” per far fare bella figura nell’aldilà al futuro acquirente. E per dimostrare lla serietà dell’offerta Corrado P. è disposto a firmare il contratto col sangue davanti ad un notaio.

Manca ancora una settimana al termine dell’asta e l’offerta migliore è di 50 euro. Francamente un pò poco per un’anima quasi nuova.

fonte: Uaar

 Leave a Reply

 

Vai alla barra degli strumenti