Il ragazzo gioca bene?

 Posted by on 29 Aprile 2010  Add comments
Apr 292010
 

Il sindaco di Firenze Matteo Renzi è stato  intervistato dal quotidiano La Repubblica. Eccone alcuni stralci:

R: «Perchè il PD non dovrebbe aprire la porta ad un patto repubblicano con Fini se questo può servire a destabilizzare la maggioranza?»

Perchè noi dobbiamo stabilizzare il PD, non preoccuparci degli altri. Perchè dobbiamo uscire dalla sudditanza psicologica. E perchè Fini è un interlocutore assolutamente inaffidabile.

R: «Non crede alla sua svolta?»

Fini doveva fare la rivoluzione e oggi dice che fa un seminario. Doveva portare Berlusconi alla realtà e per adesso Berlusconi lo ha riportato alla lealtà. Per diciasette anni ha fatto Cip e Ciop con il Cavaliere, ha votato tutte le leggi ad personam senza un sussulto. E siccome si parla tanto di memoria storica, ricordo bene le sue gitarelle in Europa con Le Pen. Ma la vogliamo smettere di farci del male? Se Bersani ci costringe a discutere di riforme e di patto repubblicano, ci addormenta tutti.

R: «Una soluzione sarebbe scegliere adesso il leader?»

Non scanniamoci sul leader, non ripetiamo gli errori del passato. […] Poi, sei mesi prima del voto, si facciano le primarie […] Ripeto: meglio Nichi Vendola di Mario Draghi o di Montezemolo.

Che, niente niente, Matteo Renzi – le cui scelte amministrative talvolta ci rendono perplessi – veda comunque più lontano degli altri ed abbia ragione?

Tutta l’intervista, qua.

 Leave a Reply

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti