Crazy Train

 Posted by on 30 Settembre 2010  Add comments
Set 302010
 

Lo titola il Corriere, e fa un certo effetto vedere che il quotidiano nazionale ha ancora un residuo di sana polemicità tra scandali, scandaletti e cavalieri.
Trenitalia offre al gentil sesso la possibilità a ottobre di viaggiare gratis su alcuni treni a media e lunga percorrenza, nella fattispecie Frecciarossa e Frecciargento. Ma “solo” se accompagnate. Da famiglia con pargolo durante la settimana, in coppia il sabato. Il meccanismo dietro questo genere di promozione è elementare: si vuole farsi pubblicità senza perderci in profitto, anzi, magari guadagnandoci sopra. Ecco che allora per ogni donna che non paga, a dover acquistare il biglietto è il resto della famiglia o l’altro/a partecipante alla coppia, gente che magari di prendere il treno non ne aveva punto voglia. Tuttavia, questa raffazzonata promozione è – consentitecelo – alquanto odiosa, perché va a discriminare proprio quelle donne sulla cui sicurezza vorrebbe sensibilizzare: le viaggiatrici sole. Al di là del fatto che è deprimente vedere come, alle soglie del 2011, in Italia l’essere femminile si riempia di significato solo in rapporto a una funzione (moglie, fidanzata, madre, amante) con l’altro sesso, in mancanza della quale la donna diventa invisibile, rimane il fastidio di vedersi ancora una volta falsamente rappresentate. Un po’ come dire, se hai famiglia o sei in coppia, ti accettiamo. In caso contrario, sei aberrante e come tale vai emarginata.
Cara Trenitalia, la prossima volta i biglietti gratis mettili in lotteria. Sarà per lo meno più onesto.

——————————

Fuori tema: se avete voglia di dilettarvi un po’ con la canzone del titolo, la trovate qui.

  3 Responses to “Crazy Train”

  1. Ho guardato il sito di trenitalia. La cosa piu’ ridicola e’ il “menu’ in rosa studiato per soddisfare il palato delle donne”.
    Ma chissa’ cosa diavolo significa!
    Ho paura di saperlo: la solita collezione di pappette vegetali, senza sale, senza condimento. Mi viene in mente quando cerchi di entrare in un ristorante l’8 marzo : in occasione della festa della donna oltre che da cerebrolesa ti trattano anche da stomizzata.

    Che le donne siano trattate (e si lascino allegramente trattare) da cerebrolese lo noti anche dall’invenzione del “menu’ in rosa” studiato per “soddisfare il palato del

  2. […] http://minitrue.it/09/2010/crazy-train/ var Taggable_iWpVersion = '3.0.1'; var Taggable_sUrlOfPage = 'http://informarexresistere.fr/crazy-train'; var Taggable_sDisplayStyle = 'text'; var Taggable_bTaggableIcon = true; var Taggable_bShowNames = true; Tagged: canzone, crazy train, minitrue, minitrue.it, Quotidiano Nazionale, trenitalia, YouTube […]

  3. Trae maggiormente un crine di femminil pertugio, che una vettura a propulsion bovina!

 Leave a Reply

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti