Set 032010
 

Per una volta, un evento sportivo può diventare una occasione preziosa per riflettere sul massacro feroce e insensato di delfini balena che si ripete ogni anno poco lontano da casa nostra, alle Isole Fær Øer. Per chi volesse rendersi conto dell’entità della mattanza qua ci sono le immagini. Noi di Minitrue Blog non abbiamo avuto il coraggio e la forza di pubblicarle, perchè sono troppo crudeli.

Allora, martedì 7 settembre a Firenze la Nazionale Italiana di calcio giocherà una partita valevole per le qualificazioni al Campionato Europeo. La squadra avversaria sarà, appunto, quella delle Isole Fær Øer.

In occasione dell’evento sportivo l’organizzazione ambientalista Sea Shepherd organizzerà un volantinaggio informativo e di protesta fuori dei cancelli del Franchi. Ci piacerebbe immaginare che tutto  lo stadio facesse propria l’iniziativa protestando con civiltà – non tanto contro gli atleti delle Isole Fær Øer – ma perchè loro rappresentano – ci auguriamo inconsapevolmente – una intollerabile visione antropocentrica dell’ambiente e del regno animale al quale anche noi apparteniamo.

  2 Responses to “Italia vs Isole Fær Øer: una partita di civiltà”

  1. Ragazzi, sono un volontario di Sea Shepherd, domani come avete letto saremo presenti davanti allo stadio Franchi per portare alla luce la mattanza di globicefali (fanno parte della famiglia dei delfini) che ogni anno avviene alle isole Faeroer. Aiutateci a divulgare queste notizie affinche’ questo non accada piu’. Se siete interessati a saperne di piu’ ci potete trovare li. Tengo a precisare che la manifestazione sara’ del tutto pacifica e che non vogliamo assolutamente che si esca da questa direttiva. Grazie a tutti quelli che avranno voglia di sapere.

  2. […] anni gli “ecopirati” della Sea Shepherd ( di loro abbiamo già scritto qua) si battono contro la caccia alle balene perpetrata dalle flottiglie – talvolta illegali […]

 Leave a Reply

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti