Brian Haw

 Posted by on 21 giugno 2011  Add comments
Giu 212011
 

Chi, negli ultimi dieci anni, si è recato a Londra ed è passato da Parliament Square – due passi dalla Westminster Abbey e Whitehall – non ha potuto fare a meno di notare una tenda pacifista. Era la tenda tirata su da Brian Haw e messa li per protestare contro tutte le guerre, in primis quella dell’Iraq dove il Regno Unito di Tony Blair era impegnato in prima fila. La “sua” tenda era diventata un punto di riferimento per Londra.

Brian Haw – che era un pacifista cristiano evangelico –  è morto all’età di 62 anni, il 18 giugno, per un cancro al polmone. Ne ha data notizia la sua famiglia attraverso il suo sito.  Brian si era accampato per la prima volta a Parliament square nel giugno 2001 – tre mesi prima dell’11 settembre – per chiedere la fine delle sanzioni che impedivano la consegna di materiale sanitario all’Iraq.

La sua iniziativa – perfettamente legale per la legge britannica che tutela tutti coloro che protestano davanti al Parlamento – era comunque mal vista dalle autorità che la consideravano un affronto. Mal vista al punto da subire ripetuti, seppur inutili, tentativi di rimozione da parte del Westminster Council e della Greater London Authority.

La determinazione di Brian nel portare avanti con caparbietà non-violenta la protesta pacifista, lo ha reso un simbolo agli occhi di molti britannici e non solo. Nel 2007,  ai Channel 4 Political Awards, era stato votato come la figura politica più illuminante dell’anno.

 Leave a Reply

 

Vai alla barra degli strumenti