Mar 152012
 

Fingere di avere una patologia disabilitante  e percepire, per anni, la relativa  l’indennità. Un fenomeno che non ci colpisce più di tanto, talmente è diffuso nel nostro paese. Ma quando invece avviene in paesi del nord Europa, ad esempio il Regno Unito, la cosa ci sorprende. Evidentemente la crisi globale morde dappertutto e tutto il mondo diventa paese.

Il caso inglese riguarda una signora di Cardiff, in Galles, che per cinque anni – dal 2005 al 2010- ha percepito indebitamente l’indennità di malattia accusando gravi problemi di deambulazione. E’ stata scoperta attraverso un video girato dall’ex amante durante le vancanze nel sud della Francia nella quale la si vede esibirsi in scivoli d’acqua, passeggiate e nuotate. La donna, definita dal ministro del Welfare Freud criminal, ha subito una detenzione di dieci settimane al termine delle quali è stata condannata a restituire allo stato (entro sei mesi) la cifra di £ 16,403 (circa 20.000 euro). Cosa che ha fatto vendendo la casa di proprietà.

Ci dimenticavamo il nome della “criminale” in questione: Annunziatina “Tina” Attanasio.

Made in Italy?

 Leave a Reply

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti