Ott 172013
 

beggars-crutch

Secondo le ultime cifre pubblicate dalla Commissione per la Criminalità Organizzata, la Corruzione e il Riciclaggio di capitali (CRIM) del Parlamento europeo, nell’Unione europea vivono circa 880.000 persone in condizioni di schiavitù. Nella maggior parte dei casi si tratta di “bambini costretti a mendicare, uomini che lavorano come forzati per un salario misero e donne obbligate a prostituirsi”, spiega il quotidiano belga  DeMorgen.be.

Il quotidiano aggiunge che la Crim ha invitato gli stati membri ad applicare la direttiva sul traffico di esseri umani, e chiede alla Commissione europea di mettere in atto la strategia per sradicare la tratta di esseri umani.

Il 23 ottobre i deputati europei riuniti in seduta plenaria studieranno le raccomandazioni della Crim.

 Leave a Reply

 

Vai alla barra degli strumenti