L’estasi del PD

 Posted by on 4 ottobre 2013  Add comments
Ott 042013
 

Santa Teresa d'Avila

Per Dario Franceschini – ministro PD – con la fiducia ottenuta dal governo Letta “si chiude un ventennio“. Roberto Speranza – capogruppo PD alla Camera – è del parere che “niente sarà come prima“, mentre per Gianni Cuperlo – condidato alla segreteria del PD – “adesso può cambiare tutto“.

Infine per Alessandra Moretti – ex braccio destro di Bersani – il “PD da domani non governerà più con Berlusconi ma con un centrodestra moderato“.

Francamente non pensavamo che la prospettiva di governare con Alfano, Cicchitto, Giovanardi, Formigoni (e il resto della banda) producesse una tale orgasmica felicità.

 

 

 Leave a Reply

 

Vai alla barra degli strumenti