Come Preparare il Formaggio Spalmabile in Casa

Eccomi di nuovo qua a condividere con voi un’interessante ricetta, il formaggio spalmabile fatto in casa. In famiglia adoriamo i latticini e il formaggio spalmabile è quello che in assoluto consumiamo di più.

Purtroppo si sa tutto ciò che acquistiamo e ha scadenza oltre la settimana contiene conservanti anche se non sono dichiarati, è per questo che tutto ciò che posso lo produco da me.

Il formaggio spalmabile è una delle cose che mi da maggiore soddisfazione, specialmente perché posso dargli il gusto che voglio

Ingredienti per 250 gr di formaggio
2 pizzichi di sale
500 gr yogurt magro
1 garza sterile o un telo di lino
1 setaccio a maglie fittissime
1 ciotola

Procedimento [ Preparazione 15 minuti ]
Aggiungere allo yogurt i pizzichi di sale e amalgamare per bene.
Versare ora lo yogurt all’interno del setaccio che andrà prima foderato con la garza sterile e adagiarlo sopra la ciotola facendo in modo che resti sollevato dal fondo quindi coprire con un piatto.
Mettere in frigorifero e lasciar sgocciolare per almeno 12 ore prima di trasferire in un contenitore a chiusura ermetica prima di riporre nuovamente in frigorifero.
Conservare il formaggio ben chiuso per massimo 5 giorni.

Se volete aromatizzarlo insieme al latte potrete aggiungere gli aromi che più desiderate, io ad esempio solitamente uso erba cipollina.

La ricetta è di facilissima esecuzione ma vi raccomando a non adoperare teli trattati con sapone, rilascerebbero il sapore al vostro formaggio.

Il siero non buttatelo è preziosissimo, potete usarlo per annaffiare le piante che vi ringrazieranno o ancora meglio per gli impasti lievitati come se fosse latticello, vi assicuro che verranno sofficissimi.