Come Riconoscere la Lepre

La lepre comune (nome scientifico: Lepus europaeus) è un animale molto differente dal coniglio, seppure nell’aspetto esteriore ci sono molte somiglianze. Infatti, la lepre ha le zampe posteriori più sviluppate che gli consentono di compiere salti eccezionali e di correre rapidamente.

Rispetto al coniglio, la lepre ha le orecchie più lunghe e soprattutto alla nascita i piccoli leprotti sono già ben formati con gli occhi aperti e il mantello morbido.

Al contrario i coniglietti nascono nudi e ciechi e hanno uno sviluppo molto lento. La lepre, invece, già a un mese di età è indipendente dalla madre.

Questo mammifero appartiene all’ordine dei Lagomorfi e in particolare alla famiglia dei Leporidi, quindi, è sbagliata la credenza che la lepre sia un roditore ( o comunque imparentata ) per via dei 4 incisivi. La lepre è diffusa in tutti i continenti (tranne in Australia) ed è apprezzata sia dagli amanti della natura che dai gastronomi.

In Europa vi sono due specie di lepri: quella comune e quella variabile ( cambia il pelo in inverno diventando completamente bianca ).