Dimmi con chi vai…

 Posted by on 15 Febbraio 2010  Add comments
Feb 152010
 

E dunque dopo un lungo tira e molla durati mesi, la sen. Paola Binetti ha compiuto il grande passo ed ha abbandonato il Partito Democratico. Crediamo che il suo, tutto sommato, sia un atto di coerenza e, in qualche misura, anche un piccolo  chiarimento del quadro politico.

La sen. Binetti è uscita dal PD, per entrare nell’ UDC di Casini, scegliendo con coerenza la data. Ha infatti annunciato la sua uscita il 14 febbraio giorno della Festa degli Innamorati, ma anche giorno  in cui si celebra l’ottantesimo anniversario della fondazione della sezione femminile dell’Opus Dei, organizzazione a cui la sen. Paola Binetti appartiene. Il motivo fondamentale – la goccia che secondo lei ha fatto traboccare il vaso – è stata a suo dire la deriva zapaterista del PD ((Deriva di cui si è accorta solamente lei)) e la compagnia di Emma Bonino.

Evidentemente la sua sensibilità cristiana l’ha portata a ritenere più eticamente compatibile la compagnia del pluricondannato per favoreggiamento mafioso Totò Cuffaro, che non quella della laica Emma.

 Leave a Reply

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti