Eccoci arrivati nel terzo mondo

 Posted by on 17 Settembre 2010  Add comments
Set 172010
 

Benedetto XVI ha inaugurato la sua visita in Gran Bretagna tra le polemiche. Il cardinale tedesco Walter Kasper, che doveva far parte del seguito papale nel Regno Unito, è rimasto in Vaticano.   La motivazione ufficiale dice che ciò è stato  determinato da motivi di salute. In realtà motivi di opportunità “politica” hanno consigliato questo gesto. Kasper, infatti,  a rilasciato al settimanele tedesco Focus una intervista nella quale  ha testualmente affermato che:

«Quando si atterra a Heathrow si pensa di essere atterrati in un Paese del Terzo Mondo».

E nella stessa intervista il cardinale ha inoltre attaccato duramente il Regno Unito dove, secondo lui, regna «un ateismo nuovo e aggressivo»

Benedetto XVI poi, nel suo primo discorso ufficiale tenuto nel  castello reale di Holyroodhouse a Edimburgo, con un richiamo alla lotta inglese contro il nazismo ha paragonato quet’ultimo all’ateismo. E a concluso affermando che:

[il Regno Unito, nda ] possa mantenere sempre il rispetto per quei valori tradizionali e per quelle espressioni culturali che forme più aggressive di secolarismo non stimano più, né tollerano più”, e che non si lasci dunque “oscurare il fondamento cristiano che sta alla base delle sue libertà”.

immagine: Steve Bell, The Guardian

 Leave a Reply

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti