La Famiglia

 Posted by on 30 Aprile 2011  Add comments
Apr 302011
 

Certi temi – come quello delle coppie di fatto (eteresessuali o gay) – dovrebbero essere la bandiera della sinistra e dei liberal . Purtroppo sappiamo tutti quali e quanti “suggerimenti vaticani” condizionino (in termini elettorali e non) anche coloro che si professano laici.

Condizionamenti che, evidentemente, non toccano le aziende commerciali. Aziende che un un occhio al portafoglio ed uno – ci piace pensare – ai temi civili si lanciano in campagne pubblicitarie per alcuni “sconvolgenti”.

Ecco allora che dopo la pubblicità dell’Ikea – che tanto ha offeso il sottosegretario Carlo Giovanardi – viene quella di Eataly, una catena di gastronomia, che ha lanciato una campagna pubblicitaria ancora più esplicita.

Qua sotto il manifesto, con buona pace di tutti i Giovanardi.

 Leave a Reply

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti