Come Preparare Prosciutto Crudo con Rucola e Melone

Il melone, al pari dell’anguria è uno dei frutti simbolo dell’estate. Con la sua polpa succosa e profumata è ricco di vitamine e sali minerale che sono un toccasana per la nostra salute. suo Grazie all’elevato contenuto d’acqua, il melone dona una sensazione di freschezza e di sollievo dalla calura estiva.

Solitamente consumato crudo come antipasto o come dessert, in vari momenti della giornata. Per riconoscere un melone maturo, basta bussare leggermente sulla sua superficie con la mano stretta a pugno. Se emette un suono sordo, il melone è giunto a maturazione, se invece emette rimbombo vuoto, il non è ancora acerbo. Altro indizio è il profumo del melone che è molto indicativo: se si avverte probabilmente è già maturo così come il picciolo che se è tenero e tende a staccarsi indica che il melone è pronto.

Ingredienti
200 gr. di prosciutto crudo affettato sottilmente,
1 mazzetto di rucola,
1 melone,
4 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale
pepe

Preparazione
Dispongo le fette di prosciutto su di un piatto da portata, dove ho preparato un letto di rucola, condita con l’olio emulsionato con sale e pepe,, sovrapponendole leggermente, e al centro del piatto dispongo le palline che ho preparato con l’apposito scavino.